Leasing immobiliare, la detrazione è per sempre

lunedì 24 aprile 2017 – Il Sole 24 ore

Per gli acquisti agevolati tramite leasing di unità immobiliari da adibire ad abitazione principale, il contratto di leasing deve essere stipulato tra il 2016 e il 2020, ma una volta rispettata questa condizione, la detrazione Irpef “opera per tutti i periodi di imposta interessati dalla durata del contratto di locazione finanziaria”…

Continua a leggere

Casa, riparte l’acquisto su carta garantito dalla fideiussione

giovedì 23 febbraio 2017 – www.ilsole24ore.com

Il 2017 sta portando in dote segnali di ripresa anche sul fronte degli immobili acquistati “su carta”, direttamente dal costruttore. Il Governo ha prorogato per tutto l’anno il dimezzamento dell’Iva (sconto detraibile dall’Irpef in 10 rate annuali) a favore di chi acquista un’abitazione nuova in classe energetica A o B. E anche la domanda sembra tornare: secondo un’elaborazione di Tecnocasa, nel secondo semestre 2016 le abitazioni nuove avevano raggiunto il 22% del totale delle transazioni (+4% rispetto al 2015), con punte del 23,5% negli “’hinterland” e del 17,1% nelle grandi città…

Continua a leggere

Leasing prima casa? “E’ meglio del mutuo. La nuova formula piace ai giovani e alle donne

lunedì 19 dicembre 2016 – Il Gazzettino

La metà dei richiedenti è sotto i 35 anni e ha redditi fino a 55 mila euro, fascia che ha il massimo delle detrazioni

 La casa in leasing piace soprattutto alle donne, molto agli under 35: il taglio medio delle operazioni ammonta a 200 mila euro e oltre il 55 per cento delle domande proviene dal Nord Italia. È quanto emerge dalla prima indagine sul leasing abitativo presentata dall’associazione del settore Assilea alla giornata di studio “Fare Casa: strumenti fiscali e finanziari per l’accesso all’ abitazione”, organizzata in collaborazione con il ministero dell’Economia. E grazie alle detrazioni Irpef della legge di stabilità il leasing prima casa conviene più del mutuo, specie a coloro che hanno meno di trentacinque anni, ma non solo a loro…

Continua a leggere

IMU e TASI: si avvicina la scadenza per il saldo 2016

giovedì 17 novembre 2016 – www.calcolotasi.it

La scadenza per il versamento della seconda rata (saldo) di IMU e TASI è fissato per il 16 dicembre 2016.

Le regole per calcolare il conguaglio sono quelle già viste per l’anno scorso ed anche quest’anno le scadenze sono le stesse per IMU e TASI e il calcolo è molto semplice…

Continua a leggere

Bonus ristrutturazioni/Taglio Irpef del 50% per tutto il 2017

lunedì 17 ottobre 2016 – Il Sole24ore

Per chi deciderà di ristrutturare casa nel 2017 sarà ancora possibile sfruttare le detrazioni Irpef del 50% per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2017. La proroga secca di un anno dell’agevolazione è riconosciuta fino ad un ammontare complessivo delle spese non superiore a 96.000 euro per unità immobiliare…

Continua a leggere